Scritto da luca76 il giorno 17 - gennaio - 2012

6° giornata: Pall. Castiglione 70 – CSI Sasso Marconi “B” 56

Tabellini: Antonelli L. 2, Antonelli C. 2, Bartoli T. 2, Totti J. 31, Agostini J. 8, Basciu A. 21, Marata D. 4, Meoni G. 0, Pacorig D. 0, Bettazzi L. 0.

TOTALE CONDIVISIONI SOCIAL: su Twitter | su Facebook | su Google+

11 commenti

  1. luca76 ha detto:

    Buona vittoria!!! Sempre in testa dall’inizio alla fine… ogni tanto come spesso accade ci si è chiusa la vena ed abbiamo fatto qualche puttanata di troppo… specialmente nel terzo quarto… ma cmq avanti così ci sono stati netti miglioramenti.. attendo con ansia le pagelle di coach Fede 🙂

  2. Fede ha detto:

    Intanto mi complimento con tutti, a parte Basciu, per la vittoria. Dico solo che il mitico Zeno mi ha passato alla visita, ergo, come speravo da coach lascio da vincente, spero di non dovermi sedere più sulla panchina anche perchè si soffre il doppio che a giocare!!
    Per le pagelle non sono adatto. Mi dispiace deludere Luca…

  3. diego ha detto:

    Domanda x Tasselli:perche’hai fatto entrare Devid solo a 50 secondi dal termine?

  4. Fede ha detto:

    Domanda inopportuna, è come se tu chiedessi a Luca perchè le altre partite gioca più uno piuttosto che un altro.
    Ho solo chiesto se c’era bisogno di dare una mano con i cambi dato che così chi giocava, in primis Luca nel doppio ruolo di giocatore-coach, avrebbe avuto meno incombenze poi..se mi vuoi criticare per questo fai pure…senza polemica ma solo come dato di fatto io ho dato la mia disponibilità per dare una mano, altri no!
    Poi lo ripeto, lascio da vincente!! Non cado in sterili polemiche 🙂

  5. diego ha detto:

    Non e’una polemica e non voglio fare il paladino dei piu deboli,dico semplicemente che a mio personalissimo parere Devid,la domenica prima aveva fatto un buon allenamento e si meritava qualche minuto in piu,tutto qui…

  6. Jeson ha detto:

    Pensiamo a goderci questa bella vittoria!!!! Vai ragazzi!!!!

  7. Daniele ha detto:

    Le domande non sono mai inopportune. Le risposte, a volte, lo sono…

  8. luca76 ha detto:

    Senza polemiche di alcun tipo spezzo una lancia a favore di Fede, fare il “coach” o meglio i cambi è un ruolo ingrato… tante volte anche io dopo una partita mi sono detto ma cavolo certo che tizio ha giocato poco… caxxx caio ha giocato 39 minuti e rompe pure le balle… tante volte ho pensato di dire “ma fateveli voi sti cambi”… e poi faccio giocare tutti uguali o punto a vincere? premio chi viene sempre o il più forte? premio chi si allena bene e lascio in panca chi non corre in allenamento? non è facile per niente!!! E credetemi nemmeno divertente soprattutto se oltre ad essere il coach sei pure in campo… voi mi direte non stare più in campo: eh no, piuttosto fate voi i campi (per quel che posso dare, forse poco, ancora mi diverto…). Cmq credo che l’essenziale sia credere nella buona fede di chi fa i cambi, ne abbiamo parlato ad inizio stagione: si gioca per vincere (cercando di dare un po’ di spazio a tutti – ma nn sempre può avvenire), si ascoltano i consigli di tutti ma non si discute una scelta di chi è preposto per farla… Se chi fa i cambi non va bene si discute tutti assieme guardandosi negli occhi e si decide eventualmente un cambio senza problemi… Anzi visto che non l’ho fatto domenica ringrazio Fede per averci messo la faccia ed aver aiutato la squadra nella bella vittoria… E poi ricordiamoci come ci siamo detti la scorsa stagione che più che una squadra noi siamo un gruppo di amici, quindi niente polemiche e come dice il buon J.To. (che mi deve ringraziare pubblicamente per le tutte le boccie che gli ho messo in mano domenica che erano solo da buttare dentro – specialmente quelle da 9 metri marcato!!!!!!!!!31 punti solo grazie a me 🙂 ) godiamoci questa vittoria.. la strada è quella giusta!!!

  9. diego ha detto:

    La mia non era una domanda mirata alla persona di Federico,quanto a una scelta che a mio parere era discutibile.Quindi non vorrei essere frainteso(come penso invece sia successo)su un attacco personale.Mi sono diciamo cosi,immedesimato in un giornalista che ha seguito la partita dall’esterno e come tale ha avuto un suo punto di vista obiettivo,che sia stato di parte o no…Non togliendo meriti a nessuno,credo che un premio,anche se piccolo debba essere riconosciuto a chi in allenamento produce”benefici”per se e per la preparazione altrui…Sul+15 dalla tribuna ho suggerito a Federico di dargli qualche minuto,convinto delle sue doti,considerando il livello della squadra avversaria e della loro eta’media,simile a quella di Devid appunto.Poi,nulla togliendo a chi la vive direttamente in campo,sapendo benissimo dell’incombenza ricevuta sul fare un cambio e che a volte queste scelte possano essere sofferte o no,credo che la mia fosse un osservazione legittima,senza un secondo fine alcuno.Un fattore determinante su cui puntare da uno che smista minuti dalla panchina sia la motivazione di essere utile per la causa,di essere parte integrante delle vittorie,e anche delle sconfitte!Non ho mai capito il senso,anche in altri sport,di cambi effettuati agli sgoccioli dei match,quasi sia una presenza simbolica…La mia voleva essere una piccola nota sulla squadra che ha si vinto una bella partita,ma a cui tengo il suo progressivo miglioramento,e credevo fosse giusto farla anche dopo una vittoria!Detto questo la coesione del gruppo e’fondamentale,l’ho sempre fatto notare anche dopo la vicenda di Fucka,quindi ribadisco la mia buonafede verso tutti i ragazzi…

  10. Jeson ha detto:

    Mi scuso ufficialmente del ritardo e ringrazio Luca A. Per tutti i Palloni che mi ha riservato…. 🙂

Lascia un commento


*

SPONSOR E CONTRIBUTI

Video

Campionato e Tornei CSI